6 dicembre 2019
Aggiornato 22:00
Rio 2016

Robin Williams irrita Rio: Olimpiadi grazie a ballerine e cocaina

La battuta del comico al David Letterman show non è andata giù ai brasiliani che pensano ad azioni legali

RIO DE JANEIRO - Una battuta di Robin Williams sulle Olimpiadi a Rio de Janeiro del 2016 non è andata giù ai brasiliani, che minacciano azioni legali. Il comico americano, in una recente apparizione al David Letterman Show, ha detto che Rio ha battuto Chicago nella gara per aggiudicarsi la sede dei giochi inviando al comitato olimpico «50 spogliarelliste e mezzo chilo di cocaina», mentre l'entourage dell'Illinois, guidato da Michelle Obama e Oprah Winfrey, non ha retto il confronto.

Le parole di Williams stanno andando in onda senza sosta sui telegiornali brasiliani in questi giorni. Il sindaco di Rio Eduardo Paes ha detto che Williams è invidioso dei grandi risultati di Rio. Il comitato olimpico di Rio ha detto inoltre che i suoi legali stanno prendendo in considerazione la possibilità di azioni legali contro Williams.