Rimedi omeopatici sotto accusa

Compresse omeopatiche: 10 bambini morti in seguito all’assunzione

Compresse e gel omeopatici ritirati dal commercio. Hanno causato la morte di 10 bambini e 400 affetti da gravi sintomi. Ci sarà da fare maggiore chiarezza in merito alla vicenda

Gel omeopatico causa la morte di dieci bambini
Gel omeopatico causa la morte di dieci bambini (Ilike | Shutterstock)

STATI UNITI - È facile cadere nella tentazione prodotti naturali quando si parla di bambini piccoli. Si ritiene, spesso a torto, che le ‘cure alternative’ siano molto più sicure di quelle tradizionali. Specie quando si tratta di prodotti omeopatici. Questi, infatti, non hanno praticamente più traccia del principio attivo originale, essendo fortemente diluiti. Al contrario, i rimedi fitoterapici sono paragonabili ai farmaci allopatici, per lo meno per quanto riguarda il meccanismo di azione.

Ritiro immediato di farmaci omeopatici
Come detto, i farmaci omeopatici sono diluiti a tal punto da non essere riconosciuti dalla maggior parte degli scienziati. Nonostante ciò, ben dieci morti di bambini – accertate dall’FDA – sono state causate da un farmaco omeopatico utilizzato per la dentizione.

Nessun ingrediente nocivo
Come si può evidenziare dall’immagine qui sotto, il prodotto incriminato, denominato Naturals Oragel non contiene alcuna sostanza tossica. Sono presenti infatti camomilla, calcarea carbonica, calcarea solforica, passiflora e coffea cruda. Se a tutto ciò si aggiunge che sono prodotti estremamente diluiti, il potenziale tossico non regge. L’unica sostanza che potrebbe dare alcuni problemi è l’essenza di trementina, ma è bene sottolineare che anche questa è stata opportunamente diluita e che la si trova in molti preparati farmaceutici.

Ingredienti dell'integratore Naturals Oragel. Nessun ingrediente nocivo
Ingredienti dell'integratore Naturals Oragel. Nessun ingrediente nocivo ()

Cosa è accaduto ai bambini
In seguito all’accaduto sono stati ritirati dal commercio i prodotti Naturals Oragel e altri cinque a marchio Hyland, ampiamente venduti negli Stati Uniti. L’FDA ha registrato 400 casi di convulsioni, difficoltà respiratorie, letargia, eccessiva sonnolenza, debolezza muscolare, eritemi, stitichezza, difficoltà a urinare. Dieci bambini sono morti in seguito a complicazioni. L’agenzia ha atteso qualche giorno prima di diffondere la notizia, per essere certa che il problema fosse proprio collegato all’uso del prodotto.

Potrebbe essere colpa della belladonna?
Secondo l’FDA – che ancora non è riuscita a far luce sulla causa dei decessi – un ingrediente nocivo potrebbe essere la belladonna, presente dei prodotti Hyland. Continuiamo tuttavia a sottolineare che si tratta di prodotti omeopatici e non fitoterapici. Di conseguenza le dosi sono talmente minime da non essere neppure rilevate per mezzo di alcune indagini scientifiche. Ora c’è da chiedersi: può un dosaggio simile causare addirittura la morte? È bene precisare che i prodotti a base di belladonna vengono utilizzati in grande quantità anche in Italia e persino come rimedio omeopatico singolo. E nessuno ha mai mostrato effetti di tale entità.

Prodotto sicuro o meno?
«In questo momento, la FDA sta ancora conducendo la nostra indagine, e non abbiamo ancora completato le analisi dei prodotti per determinare se esiste un’associazione tra gli eventi avversi e i prodotti omeopatici da dentizione», spiega il portavoce dell’FDA Lyndsay Meyer a BuzzFeed News. La FDA in precedenza ha avvertito i consumatori che i prodotti per la dentizione di Hyland, nel 2010, dopo l’analisi e la sperimentazione, hanno mostrato di contenere quantità variabili di belladonna, un ingrediente potenzialmente tossico. Una revisione preliminare delle compresse da dentizione omeopatiche attualmente in fase di avvertimento «dimostra che questi eventi avversi sono simili a quelli osservati nel 2010», continua Meyer.

Farmacie e negozi devono ritirare i prodotti dal commercio
E’ stato chiesto, a tutti i rivenditori – compresa la famosa CVS Pharmacy e Wallgreens -  di restituire all’azienda i prodotti incriminati e di vietarne alle famiglie l’utilizzo. «La dentizione può essere gestita senza prescrizione o con farmaci da banco, ha detto Janet Woodcock della Food and Drug Administration. «Si consiglia a genitori e tutori di non dare compresse da dentizione omeopatiche e gel per i bambini, e consultare il proprio medico curante per vagliare alternative sicure». Per esempio, la FDA e l’American Academy of Pediatrics suggeriscono di eseguire un delicato sfregamento, di massaggiare le gengive per alleviare il dolore o di utilizzare un impacco freddo o un anello per la dentizione.

Prodotti testati
Il paradosso di tutta questa vicenda è che i prodotti sono stati testati e autorizzati dall’FDA prima della messa in commercio. Gli stessi produttori di farmaci omeopatici sono rimasti basiti di fronte all’accaduto, tant’è vero che si parla di aziende che non vengono dal nulla ma che hanno alle spalle quasi un secolo di produzione di medicinali omeopatici. Ecco la lettera che ha scritto un portavoce di Hyland a tutti i genitori:
Cari mamme e papà,
per generazioni, noi di Hyland siamo stati orgogliosi di offrire soluzioni sicure, efficaci e naturali per la salute per le famiglie come la vostra. Infatti, per oltre 90 anni, i genitori hanno fiducia nei farmaci di Hyland per alleviare il dolore della dentizione nei bambini. Vi ringraziamo per la fiducia che da tempo ci state offrendo.
E’ quindi con grande tristezza che condividiamo con voi che abbiamo deciso di interrompere la distribuzione di farmaci per dentizione negli Stati Uniti. Questa decisione è stata presa alla luce del recente monito lanciato dalla Food & Drug Administration (FDA) contro l’uso di compresse di dentizione omeopatici e gel. Questo avviso ha creato confusione tra i genitori e l’accesso limitato ai farmaci.
Il nostro primo impegno è dedicato a voi, ai genitori che hanno fiducia in noi ogni giorno con il benessere delle vostre famiglie che li mette in una posizione di dover scegliere di chi fidarsi di fronte a informazioni contraddittorie è gravosa e mina la FDA. Siamo impegnati a sostenervi con farmaci omeopatici di qualità, come si affronta l’incredibilmente difficile - e gratificante –  ruolo di allevare i vostri figli.
Per oltre 100 anni, ci siamo dedicati a fornire a famiglie come la vostra e la nostra con la pace della mente che viene dall’aver scelto farmaci omeopatici sicuri, delicato e affidabili. Siamo orgogliosi del nostro patrimonio e dell’esperienza nella produzione e distribuzione di farmaci omeopatici di qualità certificati dall’FDA. Siamo impegnati a fissare gli standard più elevati quando si tratta di cura per i vostri figli e nipoti - e per il nostro. E’ il fondamento di questa azienda. E’ per questo che veniamo a lavorare ogni giorno. Grazie per far parte di BE Hyland.