27 febbraio 2021
Aggiornato 19:30
Salute

Cancro al seno: «So come sconfiggerlo». Un 16enne dice di aver trovato la cura

Un ragazzo di soli 16 anni afferma di aver trovato la cura per il cancro al seno. E’ Krtin Nithiyanandam, di Epsom (Surrey, Uk) che aveva già vinto lo scorso anno il ‘Google Science Fair’ con un test svela-Alzheimer da lui sviluppato

REGNO UNITO – Il cancro al seno ha le ore contate? Secondo quanto affermato dal piccolo genio della scienza, Krtin Nithiyanandam di Epsom (Surrey, Uk), sì. Lo scienziato in erba che aveva già vinto lo scorso anno il ‘Google Science Fair’ con il suo test svela-Alzheimer, ora è convinto di aver trovato il modo per sconfiggere una malattia che causa numerose vittime ogni anno: il cancro al seno triplo negativo, la forma più difficile da curare.

Rispondere ai trattamenti
Una delle caratteristiche negative del cancro al seno triplo negativo è la tenacia: tanto che nella maggioranza dei casi non risponde ai trattamenti. L’idea di Krtin è proprio quella di trasformare il tumore triplo negativo in modo che risponda ai trattamenti, e dunque poterlo controllare e perché no, sconfiggere.

Silenziare i geni
La novità proposta dallo scienziato in erba è quella di agire sui geni. «Ho trovato un modo per silenziare i geni che producono ID4, cosa che trasforma il cancro portandolo a uno stato meno insidioso», spiega Krtin al quotidiano britannico Independent. Il prossimo passo sarà quello di poter ottenere l’appoggio della comunità scientifica in modo da poter proseguire con la ricerca e lo sviluppo della tecnica. La strategia sviluppata da Krtin è stata elaborata nel laboratorio della scuola da lui frequentata.