7 giugno 2020
Aggiornato 02:00
Noci per dimagrire e ridurre il colesterolo in modo sano

Perdi peso e riduci il colesterolo. Basta un pugno di noci

Anche se molto caloriche, le noci possono invece far perdere peso, ridurre i livelli di colesterolo e anche proteggere il cuore. I risultati di un nuovo studio.

SAN DIEGO ─ Già si sapeva che le noci (come altra frutta secca a guscio) contengono sostanze benefiche e nutrizionali di gran valore. Ma forse non si sapeva che, sebbene molto caloriche, possono far perdere peso, ridurre il colesterolo e proteggere il cuore.

Grassi buoni
Uno dei principali pregi delle noci è che contengono grassi «buoni». Per lo più polinsaturi o acidi grassi essenziali omega 3. Queste e altre sostanze contribuiscono al mantenimento della salute e, perché no, a perdere i chili di troppo e abbassare i livelli di colesterolo, come dimostrato da un nuovo studio della University of California-San Diego School of Medicine.

Tutti perdono peso
Chiunque, salvo casi particolari, può combinare la perdita di peso con i benefici offerti dalle noci. Nello studio pubblicato sul Journal of American heart Association si è infatti osservato come già nei primi 6 mesi di intervento i partecipanti abbiano perso in media circa l’8 per cento del proprio peso. «Uno dei risultati sorprendenti di questo studio è che, anche se le noci hanno elevati livelli di grassi e calorie, la dieta ricca di noci è stata associata con lo stesso grado di perdita di peso al pari di una dieta a basso tenore di grassi», ha commentato la dott.ssa Cheryl Rock della UCSD.

Una manciata al giorno
Visti i risultati dello studio, e i precedenti sulla salute del cuore promossa dalle noci, i ricercatori ritengono che sia raccomandabile assumere una manciata di noci ogni giorno. Si è arrivati a queste conclusioni dopo aver coinvolto 245 donne sovrappeso e obese, di età compresa tra i 22 e i 72 anni. Le partecipanti sono state assegnate in modo casuale a tre diverse diete: una con basso apporto di grassi ma ricca di carboidrati; una ricca di grassi e un basso apporto di carboidrati; una ricca di noci (circa 42 g al dì), con alto contenuto di grassi e pochi carboidrati.

Più miglioramenti
Le donne appartenenti al gruppo dieta con noci, hanno non solo ottenuto una perdita di peso paragonabile a quella degli altri gruppi di studio (tenuto conto le che noci sono più caloriche), ma hanno anche beneficiato di miglioramenti nei livelli lipidici, specialmente in quelli che sono insulino-resistenti. Oltre a ciò, il gruppo «noci» ha ottenuto una significativa diminuzione del colesterolo LDL (o cattivo) e un aumento del colesterolo HDL, rispetto agli altri gruppi. In definitiva, le noci sono un alimento sano e anche vantaggioso per chi vuole perdere peso e tenere sotto controllo il colesterolo.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal