14 ottobre 2019
Aggiornato 12:30
Il condom può creare problemi

Problemi di erezione? Tutta colpa di come mettiamo il preservativo

Uno studio, condotto su quasi 500 giovani uomini eterosessuali, ha evidenziato che l’uso del preservativo potrebbe causare problemi di erezione generalizzati.

STATI UNITI – I problemi di erezione, o disfunzione erettile, potrebbero essere causati dall’utilizzo del preservativo. Ma la colpa non è esclusivamente del dispositivo stesso, bensì dell’uso – errato – che se ne fa. I risultati dello studio pubblicato sul Journal of Sexual Medicine.

Problemi di erezione generalizzati
Lo studio, condotto su quasi 500 giovani uomini eterosessuali, ha evidenziato che l’uso del preservativo potrebbe causare problemi di erezione generalizzati.

La colpa è degli uomini, non del preservativo
Più di un terzo dei partecipanti mostravano disfunzionalità erettile. I ricercatori, tuttavia, hanno scoperto che nella maggior parte dei casi la colpa non era del preservativo, ma di un uso scorretto di tale dispositivo. Il consiglio rivolto ai medici, quindi, è quello di valutare che il paziente indossi nella maniera corretta il preservativo.

Più educazione al sesso
Il preservativo è un dispositivo che generalmente si utilizza fin dai primi rapporti sessuali. Ma è evidente, secondo i ricercatori, che non c’è sufficiente educazione circa le modalità di uso corrette. I medici, pertanto, prima di consigliare una terapia psicologica dovrebbero fornire maggiori informazioni sull’uso.

Un problema ancora poco conosciuto
«I problemi di erezione associati all’uso dei preservativi sono un argomento poco studiato. Tuttavia, una crescente evidenza suggerisce che questi possono essere influenzati dall’uso corretto o meno dei preservativi dall’inizio alla fine del rapporto sessuale», spiega la dottoressa Cynthia Graham, coautrice dello studio.