17 ottobre 2021
Aggiornato 18:30
Una buona dormita aumenta il desiderio sessuale

Chi dorme fa più sesso

Dormire sufficienti ore per notte è fondamentale per un sano desiderio sessuale, specie nelle donne

MICHIGAN – Complici forse lo stress e la frenesia della vita moderna, spesso non si ha più né tempo né voglia di fare sesso. Eppure dovrebbe essere una piacevole, quanto naturale, attività. Se quindi capita di avere poca voglia, o poco desiderio, non serve ricorrere a chissà quale farmaco o rimedio: basta una sana dormita e il giorno successivo cambierebbe tutto.

IL DESIDERIO È SERVITO – Ad aver scoperto che per stimolare il desiderio sessuale basta dormire bene e le giuste ore sono stati i ricercatori dell’University of Michigan Medical School, coordinati dal dott. David Kalmbach. Qui, gli scienziati hanno reclutato 171 donne per valutare l’impatto del sonno sulla sessualità e il relativo desiderio. La prima scoperta è stata che, sì, dormire adeguatamente stimola il desiderio sessuale il giorno successivo.

DESIDERIO MA NON SOLO – La seconda scoperta, così come riportato sul Journal of Sexual Medicine, è stata che ogni ora in più di dormita faceva aumentare del 14% le probabilità di avere un rapporto sessuale. Ma non solo. Le donne che dormivano più a lungo sperimentavano anche una maggiore eccitazione e lubrificazione vaginale, rispetto alle donne che avevano dormito meno.

A OGNUNO IL SUO – Dormire bene e adeguatamente è importante per la salute, ma ora si è trovato che lo è anche per il sesso. A parte le canoniche 8 ore, non esistono formule standard, ma ognuno deve trovare la formula che più gli si addice. «L’influenza del sonno sul desiderio sessuale e l’eccitazione ha ricevuto scarsa attenzione in questo campo, ma questi risultati indicano che il sonno insufficiente può ridurre il desiderio sessuale e l’eccitazione nelle donne – sottolinea David Kalmbach – Penso che il messaggio da portare a casa non dovrebbe essere che più dormi più è meglio, ma che è importante permettere a noi stessi di ottenere il sonno di cui la nostra mente e il nostro corpo hanno bisogno».