21 ottobre 2019
Aggiornato 16:30
A letto senza tabł

Sesso orale, elimini depressione e ritrovi l’armonia di coppia

Come fare sesso orale al meglio. I consigli della sessuologa per dire addio a vecchi tabł e migliorare l’intesa sessuale.

ROMA – Gli italiani non disegnano il sesso orale. Anzi, le statistiche parlano chiaro: 7 donne e 8 uomini su 10 dichiarano di praticarlo regolarmente. Eppure c’è chi è ancora vittima di vecchi tabù che indicano la fellatio una pratica da condannare. Gli psicologi, invece, la consigliano per una soddisfacente intesa sessuale.

RIMEDIO NATURALE CONTRO LA DEPRESSIONE – La State University di New York tempo fa aveva condotto un’interessante ricerca in merito all’argomento: le donne che commettevano «peccati di gola» potevano beneficiare delle virtù dello sperma maschile che contiene serotonina, cortisolo, ossitocina e altri rimedi naturali contro depressione, ansia e insonnia.

PIÙ UOMINI, MENO DONNE – Gli uomini sono più viziosi e amano godersi di più alcuni peccatucci. Le donne, meno. «Molte donne non amano praticare la fellatio al proprio partner o lo fanno controvoglia; altre apprezzano il cunnilingus, ovvero riceverlo, ma sono in imbarazzo perché temono di non avere un odore gradevole – spiega la dottoressa Monica Cappello, esperta in sessuologia – agli uomini, invece, piace molto sia riceverlo che farlo».

FA BENE ALLA COPPIA – Il sesso orale migliora l’intesa di coppia, «è un aspetto importante nei preliminari perché aumenta l’eccitazione. Favorisce la lubrificazione vaginale e prepara la donna al momento della penetrazione, velocizzando il raggiungimento dell’orgasmo», continua Cappello.

SE L’EIACULAZIONE È PRECOCE… - In questo caso potrebbe non essere indicata perché il sesso orale provoca un’eccitazione ancora più elevata.

IL CONSIGLIO DELLA PSICOLOGA - «Non dimentichiamo mai quanto il dialogo nella coppia sia fondamentale, per capire ciò che piace o non piace all’altro. Tenete ben presente che nessuna pratica sessuale deve essere fatta controvoglia. Nel caso, iniziate piano piano, cercando di dare piacere ma soprattutto di provare piacere nel farlo! Scegliete la posizione più comoda per modulare e gestire il movimento, pensando che se amate il vostro uomo, il sesso orale vi permette di possederlo maggiormente. Lasciatevi andare e soffermatevi sulle sensazioni che vi dona il vostro compagno: vi sentirete più stimolate, con maggiore lubrificazione e pronte per la penetrazione».

RISCHIO PAPILLOMA VIRUS - «Il sesso orale praticato con promiscuità sessuale può esporre al rischio di infezioni. Il Papilloma Virus, o HPV, per esempio, può causare tumori alla gola: per evitare il contatto dei genitali femminili con la bocca, è possibile utilizzare un dispositivo, chiamato Oral Safe», conclude la dottoressa Cappello. Insomma, si ci piace farlo, facciamolo «con la testa».