17 giugno 2019
Aggiornato 18:30
Giustizia

Matteo Salvini: «Se la magistratura vuole imporre la sua legge non sto zitto»

Così il Ministro dell'Interno, Matteo Salvini, a margine della presentazione della campagna nazionale contro le truffe agli anziani

Video Agenzia Vista

ROMA - «Se la magistratura vuole imporre la sua legge ne prendiamo atto». Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, entrando nella sede di Confartigianato a Roma. In merito all'indagine che riguarda il comandante della Sea Watch, Salvini ha spiegato: «meglio tardi che mai significa che avevo ragione io. E una cosa che vado dicendo da mesi. La linea resta quella di non autorizzare alcun tipo di sbarco di migranti clandestini, una politica che ha ridotto del 90% il numero degli arrivi nei nostri porti».