26 giugno 2019
Aggiornato 14:30
Immigrazione

Migranti, Meloni canta contro lo ius soli: «Ci vorrebbe Daltanious»

La leader di Fratelli d'Italia si è lasciata andare a una divertente interpretazione contro lo Ius soli della celebre sigla del cartone animato giapponese Daltanious

ROMA - Favorevoli o contrari allo ius soli? Radio Rock 106.6 ha già posto il quesito a diverse figure di spicco della politica italiana, ma non prima di aver testato le loro doti canore. Cécile Kyenge e la ministra Valeria Fedeli ne hanno già dato prova, mettendosi in gioco alla Karaoke Rock Bike dell'inviato Dejan. E Giorgia Meloni non poteva essere da meno. Così, la leader di Fratelli d Italia si è prestata alla causa anti-ius soli improvvisando la sigla del cartone animato "Daltanious». Impossibile non porre gli accenti sui versi «dagli invasori ci difenderà» ed «extraterrestre via da questa terra mia", aggiungendovi poi: «Ci vorrebbe un Daltanious per liberarci da questi che ci governano, che fanno di tutto per lavorare contro gli italiani». Meloni ha poi concluso ironicamente auspicando l'intervento del robot anche per sorvegliare le coste italiane: «Anche più di uno. Perché poi lui quando gli girano le lame boomerang si sa che fa delle cose...».