20 novembre 2018
Aggiornato 01:00

Roma, sgomberata piazza Indipendenza: idrante e cariche della polizia sui profughi

In queste immagini, la prospettiva dalla parte dei migranti dello sgombero di piazza Indipendenza, a Roma, dove si erano accampati un centinaio di migranti, per lo più eritrei, in seguito all'occupazione delle abitazioni dello stabile di via Curtatone

ROMA - Lo sgombero di piazza Indipendenza, a Roma, dove si erano accampati un centinaio di migranti, per lo più eritrei, in seguito all'occupazione delle abitazioni dello stabile di via Curtatone. In queste immagini, la prospettiva dalla parte dei migranti. La polizia ha utilizzato anche l'idrante, dopo il rifiuto da parte degli occupanti ad accettare la sistemazione abitativa alternativa offerta dal comune fuori Roma; alcuni migranti avevano minacciato gli agenti con bombole di gas e bottiglie incendiarie, lancio di sassi e bottiglie. Due sono i fermati.