28 febbraio 2020
Aggiornato 01:00
Centrodestra diviso sul voto francese

Berlusconi a Salvini nel dopo Macron: certe idee non convincono gli elettori

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, considera un 'bene che anche Salvini possa verificare che certe teorie non portano a convincere gli elettori e che quindi non vale la pena di perseguirle

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2017/05/20170508_video_15100019.mp4

RHO - Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, non crede che la sconfitta in Francia di Marine Le Pen alle elezioni presidenziali sia un monito per il suo alleato italiano, il leghista Matteo Salvini, ma considera un "bene che anche Salvini possa verificare che certe teorie non portano a convincere gli elettori e che quindi non vale la pena di perseguirle». Lo ha detto al suo arrivo nella sede di Fiera Milano per una visita a TuttoFood. Berlusconi considera comunque la vittoria di Emmanuel Macron "una cosa buona per l'Europa" visto che "ancora qualcuno vuole addirittura uscire dall'Europa e dall'euro", ha aggiunto.