28 febbraio 2020
Aggiornato 01:00
Raggi al ballottaggio

Elezioni amministrative, Roma al ballottaggio. Raggi: Io prima donna? Risultato storico

"I romani hanno fatto chiaramente intendere di non credere più alle promesse e agli slogan elettorali, ponendo fiducia a un movimento che sta presentando un progetto di governo serio e trasparente"

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2016/06/20160606_video_09171472.mp4

ROMA - "Stiamo assistendo a un momento storico. È vero è solo il primo tempo e ci sarà comunque un rush finale. Ma è un momento importantissimo, sia perchè potrei diventare il primo sindaco donna di Roma, sia perché i romani hanno fatto chiaramente intendere di non credere più alle promesse e agli slogan elettorali, sia perché i romani stanno ponendo fiducia a un movimento che sta presentando un progetto di governo serio e trasparente». Lo ha detto Virginia Raggi, candidata sindaco a Roma, durante la conferenza stampa al comitato elettorale del Movimento 5 Stelle, commentando emozionata i risultati delle amministrative che la vedono in testa con il 35,5%.