27 maggio 2019
Aggiornato 06:30
Il più giovane ha 10 anni

Atti vandalici sui bus: fermata baby gang

Le videocamere installate dall'Atac hanno ripreso i tre giovanissimi che vandalizzavano degli autobus in zona Tor Bella Monaca

ROMA - Si divertivano a vandalizzare gli autobus romani, dei ragazzini di Tor Bella Monaca. Una baby-gang di giovanissimi in azione sugli autobus di Roma, in zona Tor Bella Monaca. Sono 13 i casi di atti vandalici e aggressioni su cui la polizia del commissariato «Casilino» ha avviato un'inchiesta.

Tra 10 e 13 anni
Grazie alle videocamere installate dall'azienda Atac sulle linee pù a rischio, gli agenti sono arrivati a identificare tre ragazzi di età compresa tra i 10 e i 13 anni, ripresi in azione a bordo di un autobus praticamente vuoto. A un certo punto si vede anche del fumo sul fondo della vettura, come se avessero lanciato qualcosa. La vicenda ha fornito oggetto di un'articolata informativa alla procura della Repubblica anche per definire le responsabilità dei genitori dei ragazzi coinvolti.