8 aprile 2020
Aggiornato 18:00
Imperia

Rapinano gioielleria in 3, presi in Francia dalla Police

Armati di pistole sfondano le vetrine e rubano alcuni preziosi, uno di loro era vestito da donna. I tre criminali sono stati arrestati in Francia, la Polizia francese ha trovato parte della refurtiva, che ammontava quasi a 100 mila euro. Tutti e tre sarebbero francesi

Rapinatori sono sfuggiti dalla Polizia italiana, ma sono stati arrestati da quella francese
Rapinatori sono sfuggiti dalla Polizia italiana, ma sono stati arrestati da quella francese ANSA

IMPERIA - Rapinano gioielleria Abate davanti al Casinò a Sanremo. Sono tre uomini, uno dei quali vestito da donna, e armati di pistole. Secondo le testimonianze raccolte dalla Polizia, due dei rapinatori hanno infranto le vetrine utilizzando il calcio delle pistole dopodiché hanno minacciato i commessi e preso alcuni gioielli.

LA FUGA - Finito il "lavoro" sono fuggiti in direzione Ospedaletti a bordo di un'auto guidata dal terzo complice.

PRESI IN FRANCIA - I tre sono state arrestati insieme ad altre due persone in Francia dalla Polizia francese. La rapina ammontava quasi a 300 mila euro. La banda era fuggita a bordo di una Bmw grigio metallizzato. Tutti e tre i rapinatori sarebbero francesi. Resta invece ancora da chiarire il ruolo degli altri due uomini arrestati. La Polizia ha trovato parte della refurtiva ancora in possesso dei rapinatori.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal