17 settembre 2019
Aggiornato 00:30
Genova

"Picasso al mercato", è caccia al tesoro tra le bancarelle

Per aggiudicarsi i biglietti per la mostra si parte da piazza Palermo. L'iniziativa porterà nei mercati rionali otto stampe di quadri in mostra al Palazzo Ducale che dovranno essere trovati dai cittadini

"Picasso al mercato" parte da Piazza Palermo
"Picasso al mercato" parte da Piazza Palermo ANSA

GENOVA - Una specie di "caccia al tesoro" tra i banchi del Mercato di Piazza Palermo, alla ricerca del Ritratto di Marie Thérèse, per potersi aggiudicare un biglietto per la visita della mostra "Picasso: Capolavori dal Museo Picasso di Parigi" al Palazzo Ducale di Genova.

OTTO STAMPE - Ha debuttato alla foce "Picasso al Mercato" un'iniziativa con il Comune di Genova, Palazzo Ducale e i mercati cittadini e che, per due settimane porterà nei mercati rionali otto stampe, riproduzioni di quadri esposti nella mostra. «Vogliamo portare la cultura in luoghi non convenzionali - spiega l'assessore al Marketing Territoriale e alla Cultura, Elisa Serafini - perché pensiamo ci possa essere una reciproca contaminazione tra luoghi inusuali, come il mercato, e la nostra cultura».

PER IL MERCATO - «Stiamo lavorando per una riqualificazione dei nostri mercati di merci varie - ha detto l'assessore al Commercio e Turismo, Paola Bordilli - per far tornare le persone a vivere il mercato anche come momenti di incontro, oltre che come scambio commerciale».