15 ottobre 2019
Aggiornato 03:30
GDO e lavoro

Sbarca in Italia la catena tedesca Aldi. Previsti 1.500 nuovi posti di lavoro

Il Gruppo conta 5.900 punti vendita in 11 Paesi e arriverà da marzo anche in Italia

La catena della Gdo Aldi
La catena della Gdo Aldi ANSA

MILANO - Aprono l'1 marzo i primi 10 negozi italiani di Aldi, la multinazionale tedesca della grande distribuzione (GDO) che punta a inaugurare più di 45 punti vendita nel Nord Italia entro il 2018. Per il suo sbarco in Italia il brand ha reso noto di aver già assunto oltre 880 collaboratori, con la prospettiva di chiudere l'anno con più di 1.500 assunzioni.

Il Gruppo conta più di 5.900 punti vendita in 11 Paesi. In Italia per ora apre a Bagnolo Mella (Brescia), Cantù (Como), Castellanza (Varese), Curno (Bergamo), Peschiera (Verona), Piacenza, Rovereto, San Donà di Piave, Spilimbergo (Pordenone), Trento. Si presenta puntando sul rispetto della cultura enogastronomica italiana. L'assortimento alimentare appositamente pensato per la clientela italiana è composto per il 75% da prodotti di fornitori locali. «Siamo orgogliosi di entrare in un mercato rinomato nel mondo per la sua ineguagliabile cultura enogastronomica» ha detto Michael Veiser, Group Managing Director di ALDI, nella conferenza stampa svoltasi ieri a Castellanza.