17 agosto 2019
Aggiornato 23:30
Centrosinistra

Bonino: «Traini non è uscito da una moschea ma dalla Lega»

La leader di +Europa ospite a Otto e mezzo su La7: «Giustificare la violenza con l'esasperazione è come dire che c'è antisemitismo per colpa degli ebrei»

ROMA - «L'immigrazione è un problema, non l'ho mai negato, ma se ben gestito, da problema diventa una risorsa. Penso che sia governabile, attuando politiche giuste, che integrino gli immigrati. Chiunque vi racconti che si prendono 600 mila persone e le si caccia, dice una cosa fuori di senso, una bufala». Così Emma Bonino (+Europa), ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7.