11 dicembre 2018
Aggiornato 18:30

Salvini smentisce Berlusconi: «Abrogheremo legge Fornero»

Il leader della Lega Nord: «E' il primo punto del programma: patti chiari, amicizia lunga....». Meloni: «Eliminare storture legge Fornero»
Matteo Salvini, leader della Lega Nord
Matteo Salvini, leader della Lega Nord (ANSA)

ROMA - «Patti chiari, amicizia lunga: via la legge Fornero è il primo punto del programma del centrodestra che abbiamo firmato tutti». E' la replica-avvertimento del leader della Lega Matteo Salvini agli impegni a favore della riforma previdenziale Fornale assicurati dal leader Fi Silvio Berlusconi al Sole 24 Ore.
«Con gli italiani - ribatte Salvini al leader Fi, a margine dell'incontro a Roma promosso dalle associazioni del Family day- ho preso un impegno prima personale e poi come partito. La Fornero è una legge che va cancellata: è ingiusta, sbagliata. Porta povertà e disperazione nelle famiglie».

Meloni: «Eliminare storture legge Fornero»
«La politica deve metterci la faccia. Nel programma del centrodestra c'è scritto che si devono eliminare le storture della legge Fornero. Vogliamo un sistema che possa essere il più generoso possibile ma uguale per tutte le generazioni». Lo ha detto Giorgia Meloni, leader di Fdi, a margine dell'evento organizzato dalle associazioni promotrici del Family day a Roma.