26 settembre 2022
Aggiornato 04:00
Appuntamenti

Eventi Genova, ecco cosa fare venerdì 10 novembre

L'arte dei grandi maestri, la musica dal vivo, i party e molto altro in questo inizio di fine settimana genovese. Ecco tutto quello che c'è da sapere per non perdere il meglio

Genova, ecco cosa fare venerdì 10 novembre
Genova, ecco cosa fare venerdì 10 novembre Foto: Shutterstock

GENOVA – Dall'arte, alla musica al puro divertimento. Ecco qualche consiglio per iniziare bene il weekend in città e non lasciarsi sfuggire gli appuntamenti più interessanti.

Arte
Da venerdì 10 novembre, presso l'Appartamento del Doge di Palazzo Ducale, si terrà la mostra su Pablo Picasso con i capolavori del Museo Picasso di Parigi. Geniale, ribelle, passionale, ludico, ironico: Pablo Picasso è tutto questo e molto di più. È l’artista che più profondamente ha segnato l’arte del Novecento, rivoluzionandone il metodo e i canoni estetici. La mostra presenta una selezione di opere provenienti dal Musèe Picasso di Parigi, suddivise in sezioni tematiche, che permettono di ripercorrere la straordinaria avventura artistica e umana di Pablo Picasso. Da quelle d’ispirazione africana dei primissimi anni del Novecento sino alle più mediterranee bagnanti e ai celebri ritratti di donna degli anni Trenta e Cinquanta: la mostra fa emergere la poetica di Picasso in tutta la sua travolgente bellezza. Una mostra articolata che mette in luce le radici mediterranee e la profonda vitalità dell’arte di Picasso, per scoprire il suo sguardo sulla realtà, passionale, mai banale, mai uguale a sé stesso. Per informazioni: www.palazzoducale.it.

Mercato e musica
Il Mercato del Carmine organizza eventi e incontri attorno al mondo della gastronomia, della cultura e della musica. Venerdì 10 novembre alle 20.30 saliranno sul palco gli Ambo Duo, dinamico duo musicale composto da Carlo Parola (batteria, voce) e Alfonso Cavassa (tastiera e voce), musicisti di lunga esperienza propensi a divertirsi e far divertire il pubblico. Due energiche voci che animano un repertorio pop rock variegato e in parte rivisitato che ripropone musiche che vanno dagli Eagles ai Beatles, dai Supertramp ai Blues Brothers. Per informazioni e prenotazioni 010 2469184.

Musica live
Per il venerdì Live Night del Count Basie: Escobar in concerto. La nuova «Santera» cilena del Latin Hip Hop, Groove dall’indole tormentata, grintosa e mistica. Paola Escobar Berrios – voce, Marco Galvagno – chitarra, Nicolò Bonavita – contrabbasso, Mario Martini – tromba, Francesco Milanolo – batteria. Dai barrios Sudamericani ai vicoli di Genova il percorso di questa giovane artista è una continua mezcla di culture, esperienze e storie dove tra una rima serrata in spagnolo e l’altra emerge quale denominatore comune un insolito misticismo tra chiassose feste dei Morti e i tratti ben definiti dell’alter ego spirituale che dà il titolo stesso al lavoro: quella Santera, la donna simbolo che tutto cura e placa grazie al potere rituale della musica, capace di diffondere il balsamo benefico della magia bianca tra ritmi sincopati e rime. Per informazioni e prenotazioni: 345 2650347, info@countbasie.it.

Party
Al Teatro Bloser dalle 23 «Body Heat»: una record label ed un collettivo di artisti che si riuniscono nei clubs per dare vita ad una performance nella quale djs, musicisti e cantanti creano un ponte tra club culture e musica live. Un ponte costruito con una mescola di Funk, Disco ed House, amalgamato con Soul, Jazz e Boogie. Ciò che ne risulta è una grande festa.

Per i più piccoli
Una mostra, tanti laboratori, letture, spettacoli per bambini e famiglie e un seminario all'Università.
Dal 10 al 13 novembre Genova si anima con attività e incontri dedicati all'amato personaggio di Altan. Venerdì 10 novembre alle 18 l'inaugurazione della mostra «Arriva la Pimpa». Una mostra per entrare nel mondo di Pimpa e ripercorrere alcune delle sue storie più belle. Un viaggio alla scoperta del personaggio, del suo linguaggio, per apprezzarne l’unicità e per capire come riesce, con spontaneità e allegria a coinvolgere il piccolo lettore da quattro generazioni. E per festeggiare la Pimpa, una dolce merenda per tutti i bambini.