13 aprile 2024
Aggiornato 11:00
Appuntamenti

Eventi a Genova, gli appuntamenti da non perdere mercoledì 25 ottobre

Grandi nomi della musica italiana, spettacoli d'avanguardia, party per ballare tutta la notte. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul mercoledì sera genovese per non lasciarsi sfuggire il meglio

Genova, gli appuntamenti da non perdere mercoledì 25 ottobre
Genova, gli appuntamenti da non perdere mercoledì 25 ottobre Foto: Shutterstock

GENOVA – I grandi della musica in libreria e a teatro, ma anche spettacoli e party notturni. Ecco i nostri consigli su quello che la città ha da offrirvi questa sera.

De Andrè alla Feltrinelli
Alla Libreria Feltrinelli, alle 18, Cristiano De Andrè incontra i fan in occasione dell'uscita del suo ultimo album «De Andrè canta De Andrè vol. 3». Il terzo capitolo del progetto con il quale il cantautore genovese reinterpreta i successi tratti dal celebre repertorio di suo padre. Di questo progetto, fa parte anche l'album live «De Andrè canta De Andrè - Cristiano De André Live», pubblicato nel 2009, lavoro discografico che ha superato le 45mila copie vendute. Cristiano De André, attualmente, è impegnato con l'omonimo tour, il «De Andrè canta De Andrè Tour 2017», con il quale ha registrato nove sold out.

Massimo Ranieri a Genova
Al Teatro Politeama alle 21, Massimo Ranieri torna a Teatro con «Sogno e Son Desto…in viaggio!» Con questo spettacolo il cantante partenopeo riporta in scena le suggestioni della sua cavalcata tra generi musicali spaziando con la sua ormai proverbiale disinvoltura dai classici della tradizione napoletana ai capisaldi del cantautorato italiano, tra la poesia contemporanea e la prosa popolare. Info e biglietti: www.prontoticket.it.

Spettacolo
Al Teatro della Tosse, fino al 27 ottobre, lo spettacolo «Giovanna detta anche primavera». Una storia trasmessa oralmente in famiglia e ispirata alle radici isolane dell’autore e protagonista, Valentino Mannias, (premio Hystrio 2015). La storia che la nonna gli raccontò perché sposasse la persona giusta. Tutto inizia dalla voce di una dea che con una musicalità ormai scomparsa, ispira un gruppo di interpreti tra musici ed attori. Giovanna,16 anni, tardava spesso per la cena mentre Paolino la intratteneva sulle scale davanti a casa sua con le novità sui nuovi amori del paesino. Così tutte le sere, senza mai poter entrare, fino al giorno in cui lui venne chiamato per la guerra. Rimasta sola, il tempo passava contrariamente al ricordo di lui. A distrarla un po' la primavera, le domeniche al terreno lì in pianura, immersa nella dilaniante natura della gioventù. Carlo, un ufficiale napoletano in congedo in Sardegna, vedendola passeggiare davanti alla Chiesa di Santa Maria pensò di portarla lontano, di curarsene e di renderla felice. Il padre di lei, carabiniere, sentì il dovere di accettare, la madre fu contenta e lei annegò in un profondo silenzio di isola. La dea ammonisce: «Rimani attento a chi ti sposi!». Di Valentino Mannias, con Valentino Mannias, Luca Spanu, Giaime Mannias musica Giaime Mannias, Luca Spanu, luci Matteo Zanda audio Giorgia Mascia, regia Valentino Mannia, produzione Sardegna Teatro con il sostegno della Rete #giovanidee.

Party
Al Tao Disco Club dalle 23, «Wednesday is new Friday!» Il party itinerante che gira l'Italia 2000 Hits Party. Ingresso libero tutta la notte. Si gioca a Snake con il Nokia 3310 e si vincono premi dissetanti a seconda del punteggio. Main stage (Anni 90 / 2000) con Tarick1 Alex enne, dj Voice: Alberto Pernazza. Potevi giocare a Snake per ore e tirare nel muro il tuo Nokia 3310, più resistente di MazingaZeta. più duro della testa di Noel Gallagher. Ti innamoravi di quella bagnina bionda, con quel costume rosso, o di quelle ragazze inglesi così Pop che si facevano chiamare Spice Girls. Sognavi di vincere i mondiali in Brasile ma ti accontentavi della sigla di Mai Dire Gol che prendeva in giro la lotteria dei rigori del 94. Hai aspettato 12 anni per poterti commuovere, davanti a quel gol di Grosso che ci ha regalato la vetta del mondo. Dalla musicassetta al Cd, dal Cd al Dvd, dal Dvd all'mp3, iPod, iPad, iPhone e con loro Napster, Emule, Megavideo. Imparando a conoscere nuovi mondi e nuovi modi di raccontare una storia. Con Willie il principe di Bel Air, o i ragazzi di Friends, fino a Lost che cambiò per sempre il modo di fare televisione. Il ventennio 90-2000 ha cambiato per sempre la nostra storia, la nostra vita, la nostra cultura. E' il momento di celebrare quel ventennio con un Party indimenticabile. Info e liste 345 0676076 John.