26 gennaio 2020
Aggiornato 14:00
Politica e Tv

Salvini a Omnibus zittisce il «banchiere» Monti

Il leader della Lega nord, ospite in compagnia dell'ex premier a Omnibus su La7, si è scaldato quando il dibattito si è spostato sui temi delle pensioni e della riforma Fornero. «Una riforma profondamente sbagliata, ingiusta, iniqua, disonesta. Almeno chiedere scusa per il dolore causato, per il disastro causato»

ROMA - Salvini in Tv contro Monti: «Vergognati!». Il leader della Lega nord, ospite in compagnia dell'ex premier a Omnibus su La7, si è scaldato quando il dibattito si è spostato sui temi delle pensioni e della riforma Fornero. «Una riforma profondamente sbagliata, ingiusta, iniqua, disonesta. Almeno chiedere scusa per il dolore causato, per il disastro causato». Quindi l'eurodeputato ha proseguito: «Bravi, orgogliosi della vostra riforma. Vorrei che lo dicesse in faccia a milioni di italiani quanto era bella la vostra riforma».