16 settembre 2019
Aggiornato 00:30
il ragazzo ha 24 anni

Caso di meningite a Genova, giovane in prognosi riservata

Un ragazzo di 24 anni è ricoverato al reparto Malattie Infettive dell'ospedale Galliera. Si era recato al pronto soccorso di Villa Scassi nella giornata di ieri dove gli era stata disgnostica una sospetta meningite batterica

GENOVA - Un sospetto caso di meningite si è verificato ieri a Genova, all’ospedale Villa Scassi. Un giovane di 24 anni si è recato al pronto soccorso del presidio medico a causa di un continuativo malessere.

Caso di meningite a Genova
Seguite le procedure mediche, al giovane è stata diagnosticata una sospetta meningite batterica, mentre è in corso la tipizzazione. Il personale medico ha avviato subito le indagini del caso e applicato la terapia antibiotica. Il 24enne è stato così trasferito all’ospedale Galliera e ricoverato nel reparto Malattie Infettive in prognosi riservata.

Attivata la procedura di profilassi
L’ospedale di Villa Scassi, come prevede la procedura, ha allertato il Servizio di Igiene Pubblica di Asl3 Genovese, che ha poi attivato tutte le azioni di profilassi previste per i contatti stretti.