15 dicembre 2019
Aggiornato 10:30

Elezioni comunali, Salvini: Irene Pivetti capolista Lega Nord a Roma

L'annuncio a sorpresa a Montecitorio: Irene Pivetti capolista di Lega Nord. Dopo averla «bocciata» nelle settimane passate, Matteo Salvini ci ripensa

ROMA - «Presento la capolista della Lista Lega a Roma: Irene Pivetti. La ringrazio per aver accettato perché noi ci mettiamo la faccia per entrare in Campidoglio da vincitori». Queste le parole del leader della Lega Nord, Matteo Salvini, che, oggi in conferenza stampa a Montecitorio annuncia a sorpresa la Pivetti come capolista.

L'occasione di Roma per cambiare
«Una Lega per vincere a Roma come a Milano»: Salvini è convinto della vittoria e spinge la Pivetti nella lista del centrodestra, a dimostrazione del fatto che – dice il leader della Lega – «Noi vogliamo entrare in Campidoglio». Per il segretario del Carroccio, le amministrative romane sono una «grande occasione per i cittadini di ripensare il loro coinvolgimento nella politica» e la presenza di Irene Pivetti è stata fortemente voluta dagli elettori. La capolista è infatti arrivata seconda alle primarie della Lega nord dopo il costruttore romano Alfio Marchini.

Per il rilancio del centrodestra
Se fino a qualche settimana fa, però, il leader della Lega aveva «bocciato» la Pivetti, affermando che non era lei la candidata giusta, oggi ci ripensa. È la Pivetti stessa a precisare il suo ruolo: «Io sono capolista della Lega, il candidato del centro destra resta Giorgia Meloni. Matteo mi ha proposto di essere capolista della Lega per rilancio dell'area del centrodestra. Le amministrative di Roma sono una favolosa occasione per i romani e per tutti italiani di ripensare il loro coinvolgimento nella politica».