27 febbraio 2020
Aggiornato 22:30
ecco le commissioni al lavoro

Consiglio della Regione Lazio, 24 febbraio seduta ordinaria alla Pisana

Mercoledì 24 febbraio alle ore 12 il presidente Leodori ha convocato il Consiglio regionale del Lazio in seduta ordinaria

ROMA  - Il presidente Daniele Leodori ha convocato il Consiglio regionale del Lazio, in seduta ordinaria, per mercoledì 24 febbraio alle ore 12. All'ordine del giorno la proposta di legge regionale n. 202 "Disciplina degli interventi regionali per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del bullismo" e la proposta di deliberazione consiliare n. 29 "Approvazione del piano di indirizzo generale della Regione Lazio sulla programmazione della rete scolastica. Anni 2015 - 2018".

Lunedì 22 febbraio: al lavoro le commissioni consiliari
Lunedì 22 febbraio si riunisce la Commissione speciale Riforme istituzionali convocata dal presidente Mario Abbruzzese (Pdl-FI) per l'elezione di un vicepresidente. Sempre lunedì il presidente Cristian Carrara (Pd) ha convocato la commissione Cultura per un'audizione sulla proposta di legge n. 298 del 29 ottobre 2015, "Norme per la realizzazione, manutenzione, gestione, promozione e valorizzazione dei grandi itinerari culturali europei, delle vie consolari romane e del patrimonio escursionistico della Regione Lazio. Modifiche articolo 12 l.r. 06/08/2007 n. 13». Sono stati invitati i rappresentanti di: Parco Appia Antica, Parco Monti Aurunci, Parco Riviera d'Ulisse, Riserva Monte Navegna e Cervia, Parco Monti Simbruini, Ministero Beni e attività culturali, Opera Romana Pellegrinaggi, Associazione Vallo del Salto, Aeve (associazione europea della via Egnatia) e Camera di Commercio Frosinone.

L'agenda di Martedì 23 febbraio
Martedì 23 febbraio a riunirsi dalle 10 la Commissione Bilancio, partecipazione, demanio e patrimonio, programmazione economico-finanziaria presieduta da Marco Vincenzi (Pd) e convocata per esaminare lo schema di deliberazione di Giunta n. 140, concernente: "Approvazione del Piano annuale delle attività 2015 di Lazio Innova società per Azioni", presentato dal direttore generale di Lazio Innova, Andrea Ciampalini. Impegnata anche la Commissione Affari comunitari e internazionali, cooperazione tra i popoli e tutela dei consumatori presieduta da Piero Petrassi (Cd) e convocata per l'elezione di un vicepresidente e - secondo punto all'ordine del giorno - per l'esame della risoluzione sul programma di lavoro della Commissione europea per il 2016. Sempre martedì la Commissione Ambiente, lavori pubblici, mobilità, politiche della casa e urbanistica la commissione presieduta da Enrico Panunzi (Pd) si riunirà per un'audizione sulla discarica Ecofer ubicata al km 15.300 di via Ardeatina. Invitati: Mauro Buschini, assessore regionale ai rifiuti; il prefetto Francesco Paolo Tronca, commissario straordinario Roma Capitale; il presidente del IX Municipio di Roma Capitale; il commissario straordinario del Comune di Marino; la società Ecofer Ambiente srl; la direzione regionale Territorio, Urbanistica, Mobilità e Rifiuti. Invitate anche le seguenti associazioni e i comitati: Ambecom Presidio "No Discarica", Associazione "Insieme per lo Sviluppo", Consorzio "Giovanni Canestrini", Coordiamento "No Discariche No Inceneritori" del Municipio IX e di Pomezia.

Giovedì 25 febbraio: Commissione Politiche sociali e salute
Giovedì 25 febbraio sarà la volta della Commissione Politiche sociali e salute. Il presidente Rodolfo Lena (Pd) ha convocato la commissione per l'audizione del sub-commissario per l'attuazione del piano di rientro, Giovanni Bissoni, e il dirigente della cabina di regia del Servizio sanitario regionale, Alessio d'Amato, sul protocollo d'intesa tra Università degli studi di Roma "La Sapienza" e Regione Lazio per il triennio 2016-2018. E sempre giovedì Commissione Agricoltura, artigianato, commercio, formazione professionale, innovazione, lavoro, piccola e media impresa, ricerca e sviluppo economico convocata dal presidente Daniele Fichera (Psi) per l'elezione membro Comitato permanente per l'internazionalizzazione delle PMI; l'esame dello schema di deliberazione n. 144: Approvazione delle "Disposizioni attuative dell'art. 113 della legge regionale 28 aprile 2006, n. 4, così come sostituito dall'articolo 2, comma 100, della legge regionale 14 luglio 2014, n. 7, relativo alle Reti di imprese tra attività economiche su strada"; l'esame dello schema di deliberazione n. 137: "Legge regionale 29/05/1997, n. 13, "Consorzi per le aree ed i nuclei di sviluppo industriale». Approvazione Statuto del Consorzio per lo Sviluppo Industriale del Sud Pontino".

(Fonte Askanews)