2 dicembre 2022
Aggiornato 16:30
il sottosegretario alla difesa rompe gli indugi

Primarie, Domenico Rossi si candida a sindaco di Roma

Il sottosegretario alla Difesa ha accettato la proposta del Centro Democratico. Ecco le sue prima dichiarazioni

ROMA - Si avvicinano le primarie nella coalizione del centrosinistra, e sulla scena politica compare il nome di un altro candidato sindaco. E' la volta di Domenico Rossi, sottosegretario alla Difesa.

Rossi: Accetto per amore della mia città
«Raccolgo l'invito del Centro Democratico, che ringrazio, a partecipare alle primarie del centrosinistra per la scelta del candidato Sindaco di Roma Capitale": così in una nota il parlamentare romano e sottosegretario alla Difesa, Generale Domenico Rossi. «Accetto per amore della mia città e per rispondere alla profonda domanda di cambiamento presente nei romani con la volontà di superare steccati e ideologie, andando oltre le correnti di vecchio e nuovo conio", afferma.

Spero nell'alleanza di altre realtà del centrosinistra
«Mi auguro - aggiunge Rossi - che la mia discesa in campo per la difficile corsa al Campidoglio, possa convogliare sul sottoscritto il supporto anche di altre realtà del centrosinistra. I problemi della mia città mi sono noti - conclude Domenico Rossi - ho intenzione comunque di incontrare da subito tutte le realtà cittadine per raccogliere idee e proposte e per meglio comprendere le reali priorità». (Fonte Askanews)