29 ottobre 2020
Aggiornato 23:00
Persiste concentrazione polveri sottili

Anche domani stop ai veicoli più inquinanti

Disposizione del commissario Tronca: blocco della circolazione per i veicoli più inquinanti all'interno della Fascia Verde romana, dalle 7.30 alle 20.30, riscaldamento nelle case fino a 18 gradi

ROMA - A causa del persistere dell'alta concentrazione di agenti inquinanti nell'atmosfera rilevata dalla rete di monitoraggio, il Commissario straordinario di Roma Capitale, Francesco Paolo Tronca, ha disposto per la giornata di venerdì 1° gennaio il blocco della circolazione per i veicoli più inquinanti all'interno della Fascia Verde romana, dalle 7.30 alle 20.30. Lo comunica una nota del Campidoglio.

Riscaldamento fino a 18 gradi
Lo stop riguarderà gli autoveicoli a benzina Euro 0, Euro 1; autoveicoli diesel Euro 0, Euro 1 e Euro 2; ciclomotori e motoveicoli a due, tre, quattro ruote a 2 e 4 tempi Euro 0 e Euro 1 (comprese microcar diesel Euro 0 e Euro 1). È stato, inoltre, ribadito che sull'intero territorio comunale la temperatura per il riscaldamento di case e uffici non superi il valore massimo di 18 gradi (ad eccezione di ospedali, cliniche, scuole e assimilabili). Altre info e chiarimenti sulle esenzioni sono consultabili sul sito comune.roma.it.

(con fonte Askanews)