20 novembre 2019
Aggiornato 19:30
durante il giubileo della misericordia

Capodanno, Gabrielli: «Bloccare i festeggiamenti sarebbe stato un errore»

Il Questore sta valutando la possibilità di affrontare il problema dei "botti" in un comitato ad hoc. Ma all'orizzonte c'è lo spettro dello sciopero dei vigili urbani

ROMA - «Saluto molto favorevolmente il fatto che il concerto a Capodanno si faccia e se non si fosse fatto non dico che non sarebbe stato un errore, nell'ottica di lanciare un messaggio positivo: la vita va vissuta nella maniera più piena». A dirlo a margine di una visita al Press Point allestito in occasione del Giubileo della Misericordia, il prefetto di Roma, Franco Gabrielli.

Gabrielli: Cercheremo di trovare un compromesso
I botti a Capodanno? «La valutazione la sta facendo il Questore, ne parleremo sicuramente in un comitato ad hoc e cercheremo di essere quanto più equilibrati anche perché altrimenti la gente non capisce 'da un lato ci dite tutto a posto, le cose non sono così negative, e dall'altro mettete misure un po' stringenti: mettetevi d'accordo'. Cercheremo di trovare un giusto punto di caduta", ha dichiarato a margine di una visita al Press Point a Roma allestito in occasione del Giubileo della Misericordia, il prefetto di Roma, Franco Gabrielli.

San Silvestro a rischio scioperi
Intanto giunge notizia di un altro possibile sciopero dei vigili urbani, che rischia di compromettere il regolare svolgimento dei festeggiamenti di San Silvestro. «Di questa cosa non siamo stati ancora interessati ufficialmente dall'amministrazione comunale. Quando l'amministrazione dovesse ritenere che i margini di manovra siano tali da consentire il regolare svolgimento delle manifestazioni, che interesseranno in maniera significativa la Capitale sia durante le feste natalizie che per quelle di fine anno fino all'epifania, esamineremo anche nell'ambito di un comitato per l'ordine e la sicurezza ad hoc le misure per supportare in maniera adeguata la situazione in modo da non fare sopportare a cittadini pellegrini e turisti eventuali situazioni particolari", ha sottolineato Gabrielli in merito agli eventuali scioperi dei vigili a Capodanno. «Ripeto però che al momento l'amministrazione non ha presentato in maniera ufficiale situazione di questo genere. Quando lo farà affronteremo la situazione in maniera coinvolgente per tutti», ha concluso. (Fonte Askanews)