22 ottobre 2021
Aggiornato 09:30
dalle 10 alla fiera di roma fino a sabato

Salone dello studente, domani a Roma attesi 40mila ragazzi

Tantissimi gli studenti che giungeranno nella Capitale, e provengono delle classi quarte e quinte degli istituti superiori di tutta la regione. Sono in cerca del loro futuro

ROMA - Da domani la Capitale sarà invasa da migliaia di giovani studenti in cerca di un futuro professionale e di una strada per trovarlo. Fino a venerdì 30 ottobre, dalle 9.00 alle 14.00, presso la Fiera di Roma, ritorna Campus Orienta! Il Salone dello Studente, la manifestazione organizzata da Class Editori che da 25 anni in Italia rappresenta un punto di riferimento per l’orientamento post-scolastico.

Parte la nuova edizione romana di Campus Orienta
Saranno circa 40 mila gli studenti che giungeranno nella Capitale, e provengono delle classi quarte e quinte degli istituti superiori di tutta la regione. Saranno presentate 80 proposte formative e professionali di atenei italiani e stranieri, di scuole di formazione, di Enti e Istituzioni e si terranno oltre 50 convegni sui temi della formazione, del lavoro e della società. L’ingresso al Salone è gratuito ma è necessario accreditarsi sul sito www.salonedellostudente.it. Questa nuova edizione romana di Campus Orienta! Il Salone dello Studente aprirà i lavori domani alle ore 10:00 con la conferenza dal titolo «Nel cantiere del futuro: il valore di una giusta scelta».

Un appuntamento che i ragazzi non possono perdere
Si tratta di una manifestazione imprescindibile per i giovani che si affacciano al mercato del lavoro e che cercano la strada giusta per investire in formazione e cultura. Alla conferenza di apertura di domani parteciperanno: Carmela Spicola, delegato del Sottosegretario dott. Faraone del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Tiziana Pascucci, Pro-Rettore per il Diritto allo Studio e la Qualità Didattica della Sapienza – Università di Roma, Massimo Margottini, delegato del Rettore Mario Panizza per le politiche di orientamento dell’Università degli Studi di Roma Tre e Pietro Lucisano, Professore Ordinario della Sapienza – Università di Roma. I ragazzi potranno inoltre sostenere dei test per capire quale facoltà o istituto professionale è più adatto alle loro esigenze.