7 dicembre 2019
Aggiornato 23:30
Tariffe ZTL

Improta: «Nessun caos o rischio multe»

L'Assessore alla Mobilità e ai Trasporti di Roma Capitale precisa: «Situazione rilascio permessi è sotto controllo»

ROMA - «Sono evidentemente strumentali, se non ridicole, le polemiche sollevate in queste ore in relazione al mancato rinnovo dei permessi per la Ztl. Infatti, in considerazione della pronuncia del Tar, l'Agenzia Roma Servizi per la Mobilità sta aggiornando il software di gestione del rilascio dei pass in scadenza». Lo dichiara in una nota Guido Improta, Assessore alla Mobilità e ai Trasporti di Roma Capitale che precisa: «Non siamo di fronte a nessuna situazione di caos, in quanto sono soltanto 360 i permessi in scadenza tra oggi e sabato 7 marzo, di cui 33 rilasciati a soggetti residenti nelle zone a traffico limitato e i restanti in capo a soggetti istituzionali (53) e operatori commerciali. Grazie alle tecnologie informatiche di cui si avvale l'Agenzia, i titolari sono perfettamente noti e tracciati e dunque tutelati nel loro passaggio sotto i varchi, nel periodo non coperto da un permesso, laddove ovviamente in possesso dei requisiti richiesti per il rilascio del nuovo pass, che avverrà a partire da lunedì 9 marzo».