1 ottobre 2022
Aggiornato 11:00
Chiesa Cattolica | Dimissioni Benedetto XVI

Per il Papa si avvicina l'ora dell'addio

Una piccola folla di alcune centinaia di persone - fedeli, curiosi, turisti - si è radunata in piazza San Pietro e nell'attigua piazza Pio XII all'avvicinarsi dell'ora della partenza definitiva di Papa Benedetto XVI dal Vaticano, alle 17

CITTÀ DEL VATICANO - Una piccola folla di alcune centinaia di persone - fedeli, curiosi, turisti - si è radunata in piazza San Pietro e nell'attigua piazza Pio XII all'avvicinarsi dell'ora della partenza definitiva di Papa Benedetto XVI dal Vaticano, alle 17. Telecamere, fotografi e giornalisti di tutto il mondo stazionano nei pressi del colonnato berniniano.

Dentro il palazzo apostolico, il cortile San Damaso è affollato da cardinali, vescovi, sacerdoti, suore, tutti i dipendenti vaticani. La Guardia Svizzera è pronta per il picchetto d'onore. L'auto blu che porterà Benedetto XVI al vicino eliporto vaticano, a cinque minuti di distanza, in posizione.

In base al calendario approntato dalla Prefettura della Casa pontificia, alle 16.55 il Papa lascia il palazzo apostolico vaticano accomiatandosi dal cardinale Tarcisio Bertone e dal resto della Curia. Benedetto XVI si trasferirà poi in auto all'eliporto vaticano, dove verrà salutato dal cardinale decano Angelo Sodano. La partenza in elicottero è prevista poco dopo le 17, l'arrivo all'eliporto di Castel Gandolfo un quarto d'ora dopo. Ad accoglierlo, il cardinale presidente del Governatorato vaticano Giuseppe Bertello, il segretario arcivescovo Giuseppe Sciacca, il vescovo di Albano Semeraro, il direttore delle Ville pontificie Petrillo, il sindaco e il parroco di Castel Gandolfo. Alle 17.30, infine, il commiato dai fedeli con un ultimo, breve saluto a braccio dal balcone. Poi Benedetto XVI sparirà. Alle 20 non sarà più Papa.