23 aprile 2024
Aggiornato 12:30
Lo rende noto la sala stampa vaticana

Il Papa martedì in Emilia Romagna

Il Pontefice sarà accolto dal Presidente Errani e Gabrielli, discorso a San Marino di Carpi. Tappa nella chiesa di Rovereto di Novi dove un parroco è morto a causa del sisma. Il Vescovo Caffarra: Grato per la visita, è un gesto di carità

CITTÀ DEL VATICANO - Martedì prossimo, 26 giugno, il Papa si reca in visita nelle zone terremotate dell'Emilia Romagna. Lo rende noto la sala stampa vaticana. Tappa nella chiesa di Rovereto di Novi dove un parroco è morto a causa del sisma.

Tappa nella chiesa di Rovereto di Novi dove un parroco è morto - Benedetto XVI, che si era recato all'Aquila dopo il sisma, compie ora una visita che durerà la mattinata del 26 giugno. Il Papa parte in elicottero dall'eliporto vaticano alle 9 e atterra alle 10.15 al campo sportivo di San Marino di Carpi (Modena) accolto dal prefetto Franco Gabrielli, capo della Protezione civile. Visita poi la zona rossa di Rovereto di Novi. Alle 10.50 arriva all'area degli impianti sportivi della cittadina, dove è accolto dal presidente della Regione Vasco Errani e pronuncia poi un discorso a autorità civili, vescovi, parroci, imprenditori e fedeli. Il Papa si trasferisce poi in auto al campo sportivo di San Marino di Carpi da dove riparte in elicottero a mezzogiorno. Alle 13.15 è previsto il rientro in Vaticano.

Il Vescovo Caffarra: Grato per la visita del Papa, è un gesto di carità - Il Vescovo di Bologna Carlo Caffarra, presidente della Conferenza dei vescovi dell'Emilia Romagna, è «profondamente grato al Santo Padre» per la sua visita ai territori colpiti dal sisma che si compirà il 26 giugno. Per il cardinale si tratta di un «gesto di carità che egli dimostra verso popolazioni ferite da tanto immane tragedia». Ancora una volta, ha aggiunto il presule, Benedetto XVI esprime in questo modo «la vicinanza affettuosa ai fedeli quando sono colpiti dal dolore».
Saranno presenti in quella giornata tutti i vescovi della Regione ecclesiastica Emilia Romagna.