28 giugno 2022
Aggiornato 01:30
Nota dle Ministero degli Esteri

Caso Vattani, la Farnesina non commenta le voci su richiamo console

Il console italiano a Osaka sarebbe stato richiamato a Roma a seguito delle polemiche scoppiate per la sua recente esibizione con un gruppo rock fascista

ROMA - La Farnesina «non esprime alcun commento in relazione alle notizie, diffuse oggi da agenzie di stampa, relative al caso disciplinare del Console Generale a Osaka Mario Vattani». Ne dà notizia una nota del Ministero degli Esteri.
Il console italiano a Osaka, secondo le indiscrezioni circolate, sarebbe stato richiamato a Roma a seguito delle polemiche scoppiate per la sua recente esibizione con un gruppo rock fascista. A riguardo, prosegue la nota, «si ricorda che il ministro Terzi aveva, il 29 dicembre scorso, dato disposizioni di deferire il Console Vattani alla Commissione di disciplina, sottolineando la necessita che la relativa procedura seguisse il suo corso, nel pieno rispetto della normativa vigente, con ogni possibile rapidità e secondo criteri di trasparenza».