3 aprile 2020
Aggiornato 22:30
Manifesto dei Cattolici

Quagliariello apprezza: il Pdl è d'accordo

«Le strade dei moderati sono destinate ad incontrarsi»

ROMA - «Come forza politica che intende porsi come punto di riferimento dei moderati italiani mettendo al centro idee e principi non negoziabili che valgono per credenti e non credenti, cogliamo la grande positività del manifesto presentato oggi dal 'forum delle persone e delle associazioni di ispirazione cattolica nel mondo del lavoro'». Lo dichiara Gaetano Quagliariello, vicecapogruppo vicario del Pdl al Senato.

«Centralità della persona, principio di sussidiarietà, sostegno alla famiglia, valorizzazione delle specificità, uno Stato autorevole ma non invadente», prosegue Quagliariello in una nota: «Su questi capisaldi il Pdl definisce il proprio orizzonte, e l'iniziativa assunta oggi da importantissime realtà del mondo del lavoro e del mondo produttivo - conclude - ci rafforza nel convincimento che perseguendo una buona politica fatta di principi e di idee chiare le strade dei moderati siano destinate ad incontrarsi».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal