17 ottobre 2019
Aggiornato 22:00

Bersani: Alle urne per non fermare il cambiamento

«Governeremo al servizio degli italiani senza faziosità»

ROMA - Un invito agli elettori di centrosinistra a tornare alle urne per «non fermare il cambiamento» cominciato con il primo turno delle elezioni amministrative. A lanciarlo, in un videomessaggio diffuso in rete da Youdem, è il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani.

«NON SAREMO FAZIOSI» - «Agli elettori diciamo: se governiamo noi, governeremo per tutti e non saremo faziosi. Il governo nazionale - ha affermato - non può preoccuparsi solo dei processi di Berlusconi, dei responsabili o delle nomine di nuovi sottosegretari, ma deve occuparsi dei problemi degli italiani, innanzitutto del lavoro. Dai territori, dalle città può risvegliarsi un vento nuovo. Una settimana ci separa dai ballottaggi: andiamo porta per porta, quartiere per quartiere, mercato per mercato a convincere tutti i nostri elettori a tornare a votare e rafforzare così il grande successo che abbiamo ottenuto al primo turno. Serve lo sforzo di tutti, torniamo alle urne e mobilitiamoci per non fermare il cambiamento».