30 luglio 2021
Aggiornato 02:00
Processo Mills

Allontanato contestatore all'uscita di Berlusconi dal Tribunale di Milano

Il Premier saluta i sostenitori dall'auto

MILANO - Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha lasciato il palazzo di giustizia di Milano dopo aver partecipato all'udienza odierna del processo Mills. Il premier è uscito dal tribunale dalla porta carraia di via Freguglia dove lo aspettava un gruppo di sostenitori. Tra di essi si è però infilato anche un contestatore che è stato immediatamente allontanato e identificato dalle forze dell'ordine com'era successo intorno alle 10 ad un'altra persona. Sul marciapiede opposto a quello dei sostenitori del Pdl un gruppo di contestatori del premier, una decina, ha urlato «vergogna, vergogna» al passaggio del corteo di auto.