24 ottobre 2020
Aggiornato 19:30
Governo

Cesa: Basta con le buffonate di Berlusconi, Italia merita di più

Non seguiremo sue sparate quotidiane, ricorderemo suo fallimento

ROMA - «Abbiamo un presidente del Consiglio che per non parlare del fallimento assoluto del governo, di tutti i problemi del paese che sta lasciando incancrenire, passa le sue giornate a insultare gli altri poteri dello Stato e a sfogare la sua ossessione giudiziaria, mentre gli 'yes men' che si è portato in Parlamento pensano solo a sfornare leggi nel suo interesse personale». Lo ha detto il segretario dell'Udc, Lorenzo Cesa, parlando alla riunione nazionale del direttivo e dei coordinamenti dell'Udc.

Berlusconi, ha proseguito, è «un premier fuori controllo ormai e noi non intendiamo seguirlo nelle sue sparate quotidiane. Noi, come la goccia cinese, continueremo a ricordare agli italiani il fallimento totale delle sue promesse e del suo governo. E' questa la cosa che dà più fastidio a Berlusconi. Per cui non intendo dilungarmi più su di lui. Penso che questo paese abbia già pagato troppo e che sia arrivato veramente il momento di voltare pagina, archiviare il berlusconismo e finirla qua. Basta con queste buffonate. L'Italia merita molto di più e molto meglio di Berlusconi».