15 dicembre 2019
Aggiornato 09:30
Milano 2011

Albertini: disponibile a candidarmi con il terzo polo

Già primo cittadino del capoluogo lombardo dal 1997 al 2006: «Ho già comunicato la mia decisione a Fini, Casini e Rutelli»

MILANO - Gabriele Albertini si candida a sindaco di Milano nel 2011. Albertini, già primo cittadino del capoluogo lombardo dal 1997 al 2006, sarà in corsa per Palazzo Marino con il cosiddetto Terzo Polo. «Ho già segnalato ai triumiviri la mia decisione. Sono disponibile alla candidatura a sindaco di Milano», ha detto ai microfoni di Cnr media. «L'ho comunicato ieri a Fini, Casini e Rutelli - ha spiegato - Aspetto che commentino e prendano una decisione. La mia scelta è sul loro tavolo. Non anticipo il contenuto della mia comunicazione, che ho spedito ieri, loro ne conoscono il contenuto. Sono quindi disponibile alla candidatura a sindaco di Milano».
Se a sinistra alle primarie del 14 ottobre i milanesi avevano preferito l'avvocato Giuliano Pisapia e a destra il Pdl ha confermato la ricandidatura di Letizia Moratti, ora arriva anche il candidato del nascente terzo polo, Albertini che dopo un lungo corteggiamento specie dai futuristi di Fli e dal suo leader, Gianfranco Fini, oggi ha sciolto le sue riserve.