28 gennaio 2020
Aggiornato 02:30
Messico

Frana su un paese: 8 morti e 100 dispersi

Dopo piogge torrenziali emergenza nello Stato di Oaxaca. Farnesina: verifiche sulla presenza di italiani in zona

CITTÀ DEL MESSICO - Quasi 300 case inghiottite dal fango, un bilancio provvisorio di 8 morti, almeno 100 dispersi e timori per un migliaio di persone: è il drammatico bilancio della frana che si è abbattuta oggi all'alba sul paese di Santa Maria Tlahuitoltepec, di circa 10.000 abitanti, situato a 2400 m di altitudine in una zona montagnosa nello stato meridionale di Oaxaca.

NUOVO DRAMMA - Questo nuovo dramma arriva mentre, da un mese nel sud del Paese, diverse inondazioni, il passaggio dell'uragano Karl e poi quello della tempesta tropicale Matthew hanno già provocato una cinquantina di morti, centinaia di sfollati, e diversi miliardi di danni. Un responsabile di Santa Maria Tlahuitoltepec, Donato Vargas, ha raccontato che la città è sprofondata nel caos e che sono in corso le ricerche di 400 persone nel quartiere di El Calvario dove «il fianco di una collina è franato su una zona di 200 metri e ha sepolto da 100 a 300 abitazioni».

TANTISSIMA PIOGGIA - Un convoglio di ambulanze, polizia e soldati sta tentando di raggiungere la città che si trova a circa 80 chilometri ad est di Oaxaca city. Ma a causa del maltempo, numerose strade della zona sono impraticabili. «C'è stata tantissima pioggia, i fiumi sono straripati e stiamo faticando a raggiungere la zona del disastro perché ci sono delle frane lungo le strade», ha dichiarato il governatore dello Stato di Oaxaca, Ulises Ruiz, all'emittente messicana Televisa. Anche le linee telefoniche sono interrotte.
Ruiz ha spiegato che è stato avvertito della tragedia dalle autorità municipali con un satellitare. «Speriamo di arrivare in tempo per salvare le persone sepolte», ha aggiunto ancora. Donato Vargas, un responsabile di Santa Maria Tlahuitoltepec, ha raccontato che la città è sprofondata nel caos. «Stavamo tutti dormendo quando ho sentito un forte rumore. Una volta uscito di casa ho visto che un pezzo della collina era franato», ha detto citato dalla Bbc. Parti del Messico, fra cui lo Stato di Oaxaca, sono state di recente colpite da due violente tempeste tropicali.