13 giugno 2024
Aggiornato 09:00
Il corteo del PdL

Cicchitto: stupefatti dai dati della Questura

Il Presidente dei deputati del Pdl: «150mila? Rispettiamo le Forze dell'ordine ma qualcosa non funziona»

ROMA - «Siamo francamente stupefatti da ciò che ha affermato la Questura di Roma a proposito del numero delle presenze alla manifestazione di San Giovanni»: così Fabrizio Cicchitto, presidente dei deputati del Pdl.
«Quando la piazza è strapiena - prosegue l'esponente del Popolo della libertà in un comunicato - il numero dei presenti è molto più vicino alla cifra affermata dall'on. Verdini che a quella indicata dalla Questura, che, dando il numero di 150mila, ha perso di credibilità. Ciò lo diciamo al netto del fatto che noi abbiamo sempre difeso le ragioni delle forze dell'ordine, ma evidentemente, non solo da ciò che è avvenuto ieri, ricaviamo l'impressione - conclude Cicchitto - che alla Questura di Roma c'è qualcosa che non funziona».