21 novembre 2019
Aggiornato 03:30
Una serie di interventi indifferibili e urgenti

Messina: stanziati 60 milioni di euro per superamento emergenza

Firmata ordinanza protezione civile per l'alluvione

MESSINA - E' stata firmata l'ordinanza di Protezione civile per Messina: stanziati sessanta milioni di euro per il superamento dell'emergenza dopo l'alluvione che ha colpito la zona. Lo riferisce la Protezione civile.

Una serie di interventi indifferibili e urgenti, la nomina del Commissario delegato, l'individuazione delle aree colpite dalle conseguenze degli eccezionali eventi atmosferici dello scorso 1 ottobre nella provincia di Messina e la definizione degli strumenti amministrativi per la riparazione o la ricostruzione degli edifici danneggiati, sono queste alcune delle disposizioni contenute nell'Ordinanza di protezione civile firmata dal Presidente del consiglio, Silvio Berlusconi.

Sono messi a disposizione del Commissario delegato, il Presidente della Regione siciliana 60 milioni di euro per la realizzazione dei primi interventi relativi all'attuazione della ordinanza. Per quanto riguarda la sospensione dei tributi nelle zone colpite individuate dall'ordinanza, è invece prevista una «prossima adozione di uno specifico provvedimento da parte del Ministero dell'economia e delle finanze».