28 febbraio 2020
Aggiornato 00:30
Elezioni Amministrative

Bossi: «Sinistra e Udc contro di noi, non votateli»

Riguardo l'imminente appuntamento con le urne per le elezioni del 6e 7 giugno si è detto ottimista sull'esito del voto

ROMA - «La gente in cabina elettorale risponderà alla sinistra e all'Udc, quelli che vogliono i voti degli immigrati». E' quanto pensa il ministro delle Riforme, Umberto Bossi, rispondendo alle domande del Tg3 in un'intervista che verrà trasmessa oggi.

Riguardo l'ormai imminente appuntamento con le urne per le elezioni del 6e 7 giugno, il Segretario federale della Lega Nord, si è detto ottimista sull'esito del voto: «Conteremo i voti ma io sono ottimista. La gente - ha sostenuto Bossi - capisce che noi cerchiamo di mantenere la parola. Sul federalismo e sugli immigrati abbiamo fatto quello che abbiamo potuto, contro tutti, a volte, contro la sinistra e contro l'Udc e io raccomanderò alla gente in tutte le piazze di non votarli perché non è possibile votare chi vuole distruggerci».