19 novembre 2019
Aggiornato 13:00
Attentati Mumbai

«Dolore e allarme per assalto terrorista a Mumbai»

Dichiarazione di Walter Veltroni, segretario del Partito democratico

La tragica uccisione di Antonio de Lorenzo a Mumbai e il terribile attacco dei terroristi che ha provocato cento morti e sta insanguinando l’India ci colpiscono e feriscono profondamente.

Ciò che succede in quella metropoli così sensibile e importante è un segnale di allarme da non sottovalutare, è il segno che il terrorismo ha scelto nuovi obiettivi e che punta a colpire in maniera mirata i turisti e a seminare il terrore tra la popolazione inerme.

L’uccisione di tante persone e di un turista italiano, il fatto che altre decine di persone siano ostaggio dei terroristi in una situazione drammatica, allarma tutti gli italiani, che sono vicini alle vittime di questi tragici assalti e al popolo indiano.