25 giugno 2021
Aggiornato 03:00
Violenza donne

«In Italia è indispensabile affermare i diritti di genere»

Lo ha dichiarato la Senatrice del Partito Democratico, Dorina Bianchi

«Le donne nel nostro Paese sono vittime di una violenza che cela il sintomo di una incapacità di accettare l’emancipazione femminile». Lo ha dichiarato la Senatrice del Partito Democratico, Dorina Bianchi.
«Una donna ogni tre giorni viene uccisa dal proprio compagno o dall’ex - ha spiegato - e la cosa più grave è che ancora non è stata approvata una Legge necessaria come quella concernente il reato di stalking».

«E’ inaccettabile che in un Paese moderno possa accadere ancora che 40 donne su 100 sono uccise dal proprio marito o dal proprio convivente – ha aggiunto - per motivi legati a forme patologiche di gelosia e disturbi paranoici. Tutto ciò deve essere aspramente combattuto».

«Le donne devono essere garantite da una legge che commini pene esemplari – ha concluso - in Italia è urgente riuscire ad affermare chiaramente i diritti di genere.