25 giugno 2017
Aggiornato 05:30
innovazione

Come la tecnologia combatte gli sprechi alimentari

Come combattere gli sprechi alimentari? Cosa può fare la tecnologia per migliorare il nostro ambiente? Ce lo spiega Francesco Ardito di Lastminutesottocasa

TORINO - Quante volte vi è capitato di vedere un pezzo di pizza in eccedenza sullo scaffale del vostro panettiere di fiducia? Bene, sappiate che, nella maggior parte dei casi, quel pezzo di pizza finisce nella pattumiera e diventa uno scarto alimentare. Cosa succede quando la tecnologia viene in soccorso? Il progetto Lastminutesottocasa si pone come obiettivo quello di limitare gli sprechi alimentari mettendo in contatto i cittadini con le piccole botteghe che hanno prodotti prossimi alla scadenza o in eccedenza e che rischiano di finire nella pattumiera. Grazie a questa collaborazione, ottenuta mediante la tecnologia, i cittadini posso acquistare a prezzi ridotti, favorendo la lotta agli sprechi alimentari e dando una mano all'ambiente.