cloud computing

Così Microsoft e Google vogliono prendere Amazon nel cloud

Amazon Web Service è 5 volte più grande del primo rivale Microsoft. Ecco come le aziende contrastano Jeff Bezos

Così Microsoft e Google vogliono prendere Amazon nel cloud
Così Microsoft e Google vogliono prendere Amazon nel cloud (Shutterstock.com)

MILANO - Quando pensiamo al cloud computing è difficile immaginare un’azienda che vada meglio di Amazon. La sua gigantesca nuvola in cui si eseguono dati e applicazioni, in termini di infrastrutture, è cinque volte più grande di quello che dovrebbe essere il numero uno del cloud, Microsoft. Secondo Gartner, Google, il provider numero 3 dei servizi in cloud negli USA e la seconda azienda più grande al mondo per valore di mercato, fa un quindicesimo delle entrate cloud di Amazon.

Ma Amazon non è invincibile, e le qualità che hanno reso la divisione così vincente - la natura self-service della piattaforma e la sua distribuzione di software e servizi che Amazon ha utilizzato per le sue enormi operazioni di retail - possono anche essere viste come vulnerabilità, almeno per quanto riguarda Microsoft e Google. L'unità cloud di Microsoft, Azure, è riuscita a conquistare clienti, tra cui Bank of America Corp. e Chevron Corp. nelle ultime settimane, concentrandosi sui tipi di vendite e sulle capacità di costruire relazioni non sempre apprezzate nella sede centrale di Amazon a Seattle.

Nella sua autobiografia, pubblicata a fine settembre, il CEO di Microsoft Satya Nadella, ha dichiarato che l’azienda può dirsi all’avanguardia nelle tecnologie basate sul cloud, soprattutto grazie alla strategia adottata di trasformare la propria forza di vendita in un laboratorio di ricerca e sviluppo e di consulenza gestionale. Le startup vengono presentate a potenziali investitori e potenziali partner e clienti. Le grandi aziende hanno accesso a un team di vendita che aiuta a commercializzare le app cloud che costruiscono su Azure ai propri clienti in modo da poter fare un passo indietro sul software che utilizzano internamente.

Il team di vendita comprende 3.000 ingegneri software dedicati in grado di creare applicazioni per potenziali clienti durante le chiamate di vendita, dimostrando sul posto cosa possono fare per loro. Una volta che un cliente ha firmato un contratto, gli ingeneri di Microsoft possono essere inviati dal cliente già il giorno successivo.

Google sta cercando di distinguersi con TensorFlow, un software che facilita la creazione di applicazioni di intelligenza artificiale, e con Kubernetes, un sistema software che aiuta le aziende a gestire meglio i loro dati nel cloud. Anche Google, un'azienda generalmente allergica all'uso delle persone per tutto ciò che una macchina può fare da sola, ha visto il valore di avere una forza di vendita umana. Google e Microsoft stanno cercando anche di sfruttare i più grandi rivali di Amazon, come Walmart e Flipkart, indirizzandoli verso le loro fila (Flipkart si è iscritto a Microsoft a febbraio).

Dopo diversi anni in Amazon Web Service, Lush, un’azienda britannica di articoli da toeletta, è saltata a Google Cloud nel novembre 2016, citando Amazon in giudizio per aver utilizzato il suo marchio al fine di vendere prodotti rivali.

Ma la vera forza di Amazon sta nella sua reputazione di leader di mercato, che spinge dirigenti e capi tecnologici a servirsi quindi di Amazon Web Service. Questi servizi sono visti come la scommessa sicura, soprattutto in un’epoca di continui attacchi hacker. A volte, anche quando un'azienda pensa di poter vantare una vittoria su AWS, non riesce poi a trasmetterla. Nel mese di marzo Google ha pubblicato un post sul suo blog in cui annunciava che Airbnb, un cliente AWS di lunga data, aveva accettato di utilizzare un servizio Google cloud per l’intelligenza artificiale. E il giorno successivo il post è stato rimosso.

Quindi, per il prossimo futuro, almeno, sembra che AWS continuerà a governare un mercato che, secondo Gartner dovrebbe generare 89 miliardi di dollari di vendite entro il 2021, in aumento rispetto ai 35 miliardi di dollari odierni.