2 aprile 2020
Aggiornato 05:30
nuova funzione di facebook

Come funzionano gli Istant Video di Messanger

A metà tra una diretta video e una videochiamata. Facebook lancia gli Istant Video su Messanger. Ecco come funzionano

ROMA - Facebook si rinnova, ancora una volta, lanciando gli Istant Video su Messanger, una sorta di diretta sulla chat del social network per condividere in tempo reale con gli amici più stretti attimi di quotidianità. Del resto, ora chiunque possiede uno smartphone con videocamera integrata e una connessione a Internet. Si apre in questo modo una nuova via per la comunicazione via chat veloce, semplificata e, soprattutto, immediata.

Facebook avvia gli Istant Video su Messanger
Agli utenti che scaricheranno l’aggiornamento – disponibile già su iOS e Android – basterà aprire la schermata della chat e premere l’apposito tasto per far partire il live. Insomma, un mix tra la diretta Facebook e la videochiamata. L’unico limite è costituito dal fatto che l’amico con cui intendiamo effettuare l’Istant Video abbia effettivamente scaricato l’ultima versione e abbia la chat aperta e attiva. «Qualche volta si vuole chiedere a un amico un’opinione su un paio di scarpe che si vuole comprare o su quale gusto di gelato portare a casa o, ancora, vedere la reazione di quella persona a un messaggio spiritoso in luoghi dove non si può parlare. Instant Video permette di condividere momenti quotidiani della vostra giornata con le persone a cui tenete di più»

Facebook Messenger - Instant Video from bk9sw on Vimeo.

Come funzionano
Dopo essersi accertati che l’amico abbia installato l’ultima versione e abbia la chat aperta, è sufficiente aprire l’Istant Video toccando l’icona video in alto a destra per iniziare a condividere le immagini in diretta. Come impostazione predefinita, l’audio è disattivato perché a volte basta vedere qualcosa, anche senza sentire, ma il suono può essere facilmente acceso.  A questo punto il video galleggerà sopra alla schermata della conversazione attiva, in modo da poter continuare sia il flusso testuale sia la visualizzazione del filmato contemporaneamente. 

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal