17 febbraio 2020
Aggiornato 20:00
sicurezza informatica

Un'app ti dice se qualcuno spia il tuo iPhone

L'app è in grado di capire se lo smartphone è stato vittima di un jaibreak ed è quindi diventato accessibile a terzi. E' stata ideata dal ricercatore tedesco Stefan Esser

ROMA - Mai come oggi si parla sempre più spesso di cyber security e della possibilità per i governi o per gli hacker di prendere possesso dei nostri dati personali in viaggio sulla rete. Molte le piattaforme che hanno esteso funzionalità di crittazione ai propri utenti, non ultima WhatsApp. Ma se avessimo l’opportunità di sapere se qualcuno stesse spiando il nostro smartphone?

L’app scopre se lo smartphone è spiato
Secondo una ricerca sono circa 250mila gli iPhone vittime di 92 tipi diversi di malware, senza che gli utenti medesimi lo sappiano. Per cercare di dare una risposta a questa esigenza è stata creata un’applicazione in grado di far scoprire all’utente se qualcuno ha violato il proprio smartphone. Si chiama System and Secutity Info e il suo obiettivo è quello di scovare le tracce di un possibile attacco al telefono. I malware, infatti, sono diventati molto utility: si adattano alla tecnologia dello smartphone e sono in grado di hackerarlo senza lasciare segno del loro passaggio.

Valida le funzioni di sicurezza
Oltre a garantire che siano valicate alcune importanti impostazioni di sicurezza il software dell’applicazione permette all’utente di capire se il suo telefono iOS è stato vittima di un jailbreak e quindi è diventato accessibile anche da terzi che vogliano spiare le attività.

()