16 novembre 2019
Aggiornato 02:30
A Torino e Brescia

Supernova 2016, torna il festival dell'innovazione

Supernova è un festival dedicato all'innovazione, alla tecnologia e alla creatività che si svolgerà a Torino dal 27 al 29 maggio e a Brescia dal 30 settembre al 2 ottobre 2016.

TORINO - Qual è l’impatto di tecnologia, innovazione e creatività sull’ambiente che ci circonda? A questa domanda risponderà Supernova 2016 , il festival dell’innovazione e della creatività organizzato da Talent Garden, la più grande comunità fisica in Europa di talenti per il digitale presente in più di 16 città in Europa. La prima tappa sarà quella di Torino (27, 28 e 29 maggio in Piazza Carlo Alberto) per poi toccare Brescia all’inizio dell’autunno (30 settembre e 1, 2 ottobre). Il festival, giunto alla sua terza edizione, l’anno scorso ha coinvolto 90.000 persone, aziende, istituzioni, speaker e startup in più di 90 eventi. Obiettivo chiaro: creare una cultura dell’innovazione non solo nei centri di ricerca ma per cittadini, istituzioni e imprese. Innovazione come modello per emergere dalla crisi e rilanciare il nostro paese.

L’innovazione a Supernova 2016
Supernova quest’anno vuole mostrare come tecnologie e creatività modificano l’ambiente in cui viviamo e come possono essere da stimolo per lo sviluppo di soluzioni all’insegna della sostenibilità. Protagonisti innovazione e ambiente, non solamente nel concetto di ambiente naturale ma in quello di ambiente condiviso, habitat umano, reale e virtuale, sociale e connesso. La tecnologia è una grande opportunità ma bisogna conoscerne aspetti positivi e negativi, averne una cultura oltre all’utilizzo per usarla e cambiare in meglio come viviamo. Con il suo format unico il festival porterà l’innovazione in piazza attraverso mostre, grandi conferenze, laboratori e workshop, che prevedono il coinvolgimento di aziende protagoniste del cambiamento e startup innovative. «Conoscere e adattarsi al cambiamento – spiega Davide Dattoli, fondatore e amministratore delegato di Talent Garden - sono un valore imprescindibile, non un costo per la collettività e per le aziende. Innovazione, tecnologia e creatività sono la risposta. Con Supernova vogliamo raccontare le piccole o grandi innovazioni che nascono ogni giorno nei Talent Garden in Europa direttamente nelle piazze delle principali città Italiane».

(Shutterstock.com)

Supernova 2016: programma e iniziative
Cisco Italia, azienda leader del settore IT e partner strategico di Talent Garden, supporta entrambe le tappe del Festival Supernova con due diverse iniziative.  A Torino, si terrà per la prima volta una performance teatrale multimediale, «Le Metamorfosi Digitali» che racconta l’impatto e l’evoluzione delle tecnologie digitali sulla vita quotidiana delle persone. A Brescia, si terrà una nuova edizione dei suoi «talk» sull’evoluzione digitale, dedicata ad esplorare il rapporto tra tecnologia e ambiente e il suo impatto sulla qualità della vita. Partner d’eccezione per la tappa torinese della manifestazione è Intesa Sanpaolo, insieme alle istituzioni del territorio e tutto l’ecosistema dell'innovazione. Il momento di apertura del Festival Supernova Torino 2016 sarà una conferenza di respiro internazionale venerdì 27 maggio alle 17. Grandi nomi di diversi settori si confronteranno su «Tecnologia e Innovazione nell’ambiente condiviso». Le giornate del 28 e 29 maggio offriranno un programma ricco di attività dedicate ai tanti interlocutori del festival: istituzioni, aziende, studenti di tutte le età, addetti di settore e visitatori. Un’esplosione di workshop, convegni, lectures e talk che guideranno gli ospiti su #innovazioneurbana, #smartmanufacturing, #greentech, #socialinnovation, ecc. Supernova Torino sarà anche l’occasione per il lancio di alcune importanti iniziative di open innovation realizzate da Talent Garden per intercettare soluzioni digitali innovative per la scuola del futuro con la Fondazione Giovanni Agnelli, per l’innovazione sociale con la Fondazione Sviluppo e Crescita CRT, per l’innovazione culturale con la Compagnia di San Paolo e sui temi dell’energia con il Gruppo Iren. «Un momento unico che connette grandi imprese e startup, istituzioni e innovatori per costruire una cultura del cambiamento – commenta Lorenzo Maternini VicePresidente di Talent Garden  e coordinatore del progetto – non è un semplice festival dell’innovazione ma un modo unico per creare una cultura vera di questi temi, non basta ricerca e lavoro se non creiamo un terreno fertile dove far crescere l’innovazione oggi in Italia.»