25 aprile 2024
Aggiornato 06:30
Multa salata per Apple

iTunes viola brevetti di Smartflash

Un tribunale del Texas ha giudicato Apple colpevole di avere violato tre brevetti di proprietà di Smartflash e per questo dovrà pagare danni per 532,9 milioni di dollari.

NEW YORK - Un tribunale del Texas ha giudicato Apple colpevole di avere violato tre brevetti di proprietà di Smartflash e per questo dovrà pagare danni per 532,9 milioni di dollari.

iTUNES SOTTO ACCUSA - Sotto accusa c'è iTunes, il software per comprare musica e video, che secondo la corte viola brevetti sull'immagazzinamento di dati e la gestione dei pagamenti. Smartflash aveva intentato causa nel 2013 e aveva chiesto danni per 852 milioni di dollari. Come riporta il Wall Street Journal, il tribunale distrettuale del Texas ha stabilito che Apple ha usato i brevetti di Smartflash senza autorizzazione e lo ha fatto in modo consapevole. Cupertino aveva cercato di evitare il tribunale, chiedendo che la causa fosse archiviata dal momento che brevetti precedenti riguardavano le stesse tecnologie.