27 novembre 2021
Aggiornato 12:00
Da Los Angeles a New York. Le immagini senza commento

Usa, proteste negli aeroporti contro il decreto sull'immigrazione di Trump

Da Los Angeles a Washington, da New York a San Francisco, il decreto firmato dal presidente Donald Trump che nega l'ingresso negli Usa a rifugiati da 7 Paesi islamici ha suscitato proteste

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2017/01/20170130_video_09170395.mp4

NEW YORK - Da Los Angeles a Washington, da New York a San Francisco. Il decreto firmato dal presidente Trump che nega l'ingresso negli Stati Uniti ai cittadini di sette Paesi musulmani e ai rifugiati, soprannominato «muslim ban» ha scatenato un'ondata di proteste spontanee in tutto il Paese. In migliaia hanno manifestato negli aeroporti a sostegno delle persone in arrivo da Siria, Iraq, Sudan, Libia, Yemen, Iran e Somalia rimaste bloccate e a rischio rimpatrio. Negli aeroporti sono arrivati anche gruppi di avvocati che hanno difeso le persone fermate a titolo gratuito.